Navigazione veloce

Giochi sportivi studenteschi

Atto Costitutivo Centro Sportivo Scolastico a.s. 2017/2018 [clicca]


I Giochi Sportivi Studenteschi, G.S.S., rappresentano un percorso di avviamento alla pratica sportiva in diverse discipline, poiché è unanimemente riconosciuto che l’attività motoria costituisce uno degli strumenti più efficaci per aiutare i giovani ad affrontare situazioni che favoriscono i processi di crescita psicologica, emotiva, sociale, oltre che fisica.

Il profondo senso educativo e formativo dello sport, nell’ambito delle attività complementari di educazione fisica, sta proprio nel fatto che tutti i partecipanti, con i loro diversi ruoli, rispettano le regole che essi stessi hanno accettato e condiviso.
I G.S.S. promuovono le attività sportive individuali e a squadre attraverso lezioni in orario extracurricolare, favorendo anche l’inclusione delle fasce più deboli e disagiate presenti fra i giovani. Si realizza così un percorso educativo che va oltre gli ambiti disciplinari e affronta con gli alunni tematiche di carattere etico e sociale, guidandoli all’acquisizione di valori e stili di vita positivi.
Nel corso delle Finali Nazionali dei G.S.S. sono previsti dei momenti formativi di educazione alla sicurezza stradale, in un’ottica di visione globale ed integrata di formazione delle giovani generazioni.

Verranno proposte le seguenti attività: Corsa campestre, Pallavolo maschile e femminile, Badminton.

Corsa campestre: specialità dell’atletica leggere in cui si corrono distanze su percorsi erbosi o sterrati, in base a determinati canoni quali l’età ed il sesso. Con la corsa campestre si cercherà di migliorare la resistenza dinamica generale.

Pallavolo maschile e femminile: è uno sport a cui partecipano due squadre composte ciascuna da sei giocatori. La Pallavolo, gioco di squadra, insegna ad essere coordinati e permette uno sviluppo armonico del fisico. Cosa ancora più importante , promuove i processi di socializzazione e contribuisce alla formazione di individui responsabili, rispettosi e autonomi.

Badminton: disciplina che riassume tutte le principali caratteristiche di uno sport praticabile nelle scuole; è essenzialmente un gioco, necessita di poco spazio, può impegnare contemporaneamente tutti gli alunni ed ha costi modesti. Per questo il Badminton risulta un gioco innovativo, nuovo, piacevole e stimolante.

Durata e ore previste: da gennaio a giugno in orario pomeridiano scandito in un incontro settimanale di due ore

Risorse tecniche e strumentali necessarie per l’attuazione del progetto: gli allenamenti pomeridiani si effettueranno nella palestra e negli spazi esterni dell’Istituto Comprensivo Mons. Vassalluzzo, si utilizzeranno le attrezzature in dotazione dell’Istituzione scolastica.

cropped-Badminton Unknown

campestre-modificata